Orecchiette con ricotta su letto di Datterini

Come già sapete io amo le orecchiette! Ma capita di non aver tempo di farle in casa, così si ricorre a quelle già belle pronte per preparare deliziosi pranzetti.

Se anche voi non avete tempo di farle in casa, ma avete una voglia matta, vi consiglio di provare quelle di Tenuta Casa Teresa sono ottime perché prodotte con cura e passione e con la massima attenzione verso i grani scelti per la loro preparazione, infatti la loro pasta è il risultato della miscela di 5 grani differenti: Senatore Cappelli, Ramirez, Monastir, Burgos e Saragolla.

Inoltre ho notato che queste buonissime orecchiette non si aprono durante la cottura! Veramente ottime! 😛

Comunque anche questa volta ho pensato ad una nuova ricetta per voi, a cui ho abbinato questo disegno:

IMG_0182

La ricetta

Chef Difficoltà: Bassa

Cucina Ricetta per: 2 persone

Ricette Preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura  Cottura: 20 minuti

Ingredienti:

IMG_0208.fw

  • 200 gr di orecchiette di Tenuta Casa Teresa;
  • 250 gr di salsa pomodorini datterini;
  • 250 gr di ricotta di pecora;
  • 80 gr di mollica di pane;
  • basilico fresco q.b.;
  • olio extravergine di oliva q.b.;
  • 1/4 di cipolla rossa di tropea;
  • sale q.b.

Procedimento:

Prendete una pentola antiaderente e tostate la mollica di pane per una decina di minuti, girandola di tanto in tanto per evitare che si attacchi. Quando diventa dorata toglietela da fuoco e lasciatela raffreddare.

Prepariamo il sugo con la salsa di Datterini: in una pentola versate un filo di olio extravergine di oliva e la cipolla tritata. Lasciatela rosolare per qualche minuto. Versate la salsa di pomodoro di Datterini (se non avete la salsa fatta in casa va benissimo anche quella del supermercato e del tipo di pomodorini che più vi piace). Lasciate cuocere per 15 minuti.

Nel frattempo cuocete le orecchiette di Tenuta Casa Teresa e in una scodella schiacciate la ricotta di pecora mescolandola con il basilico tritato.

Sempre nella ricotta amalgamate le orecchiette scolate, e se rimane troppo densa aggiungete qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta.

Adesso siete pronti ad impiattare: create un letto con il sugo di Datterini, adagiate sopra le vostre orecchiette con ricotta di pecora e basilico, spolverate con la mollica di pane dorata!

Buon appetito amici miei!

piattoblog.fw

3 commenti Aggiungi il tuo

  1. Nice recipe. Complementi.

    Mi piace

Rispondi a Queen Bee Annulla risposta

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...